Home press area Festa del Vino - edizioni passate La parola alle botteghe del vino: Cisterna d'Asti
La parola alle botteghe del vino: Cisterna d'Asti Stampa E-mail
Scritto da Redazione    Mercoledì 11 Settembre 2013 14:47

BOTTEGA DEL VINO DI CISTERNA D’ASTI – OSTERIA DEL CASTELLO
Presidente: Alessandro Olivetti.

1) La Bottega del Vino di Cisterna d’Asti è un’associazione la cui ragione sociale è “Osteria del Castello”, ovviamente si rifà al Castello di Cisterna. E’ un’associazione di produttori nata circa vent’anni fa, creata con lo scopo di unire le forze per la promozione del territorio e dei suoi prodotti principali che sono i prodotti vitivinicoli. Ci diamo da fare il più possibile per partecipare ad eventi e manifestazioni che aiutano alla partecipazione di più persone sotto un unico cappello che è appunto la Bottega del Vino.
2) L’attività della Bottega purtroppo si basa anche su quelle che sono le risorse disponibili e con i “tagli” che ci sono stati in questi ultimi anni si continua a lavorare ma contando sulle nostre forze. Diciamo che l’attività principale è quella di ricezione, portare sul nostro territorio i turisti e gli enoappassionati  con pacchetti turistici collaborando con strutture adatte ad organizzarli e sfruttando una delle risorse di Cisterna che è il Castello, oltre alla nostra produzione vinicola.
Oltre a questo ovviamente partecipiamo agli eventi e fiere del settore basando il tutto, sia in Italia che all’estero, sulla promozione e non sulla commercializzazione.
3) E’ una vendemmia che tarda un po’ ad arrivare nel senso che la maturazione sta andando un po’ a rilento. La qualità dell’uva sembra veramente molto buona, diciamo che forse abbiamo una Barbera discreta per quanto riguarda il territorio di Cisterna, un ottimo nebbiolo ed una buonissima Croatina per il nostro Cisterna d’Asti.

 

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.