Home press area
Press Area
La VII edizione di Irpinia Wine Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 12 Ottobre 2009 13:47


Si è svolta  sabato 19 settembre, con orario dalle 18 alle 23 nelle sale del complesso del Galassia Park Hotel (Ospedaletto di Alpinolo), la settima edizione di IrpiniaWine, banco di assaggio per la promozione dei vini dell’Irpinia e delle molte aziende vinicole che operano sul suo territorio.
Il pubblico ha potuto degustare i vini attraverso i banchi d’assaggio gestiti direttamente dai Produttori e presso l’Enoteca dei Vini Irpini, gestita da personale Ais, abbinati a degustazioni di prodotti tipici della tradizione locale.


Le Aziende presenti direttamente all'evento:

Cantina del Barone – Cesinali (Av); D’Aione – Torrioni (Av);

D’Antiche Terre – Manocalzati (Av); Dell’Angelo – Tufo (Av); Di Marzo – Tufo (Av);

Filadoro – Lapio (Av); Historia Antiqua – Avellino; Il Cancelliere – Montemarano (Av);

 Joaquin Aziende Agricole – Montefalcione (Av); Masseria Murata – Mercogliano (Av);

 Molettieri Adelina – Montemarano (Av).

 

L’Enoteca dei vini Irpini:

Contrada Michele – Candida (Av); Donna Carmela – Montefusco (Av);

Elmi – Montemarano (Av); Guastaferro – Taurasi (Av); I Capitani  - Torre Le Morelle (Av);

Miervini – Taurasi (Av); Montesole – Montefusco (Av); Terredora – Montefusco (Av);

Tenuta Cavalier Pepe – Luogosano (Av).

 
Conclusa con successo la nona edizione del Moscato Wine Festival Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 09 Ottobre 2009 14:32

Moscato Wine FestivalSi è svolta a Torino, nella centralissima Piazza Carlo Alberto, da giovedì 4 a sabato 6 giugno, con orario dalle 19.00 alle 23.30, la nona edizione del “Moscato Wine Festival”, promosso e organizzato da Go Wine, Associazione nazionale di enoturisti e consumatori.

 

Serate di degustazione speciali con un vero e proprio omaggio al Moscato, vitigno ricco di storia e di cultura, presenti in ogni Regione in Italia come in molti Paesi del mondo.

La sua diffusione si accompagna con la storia di molte terre del vino: il Moscato Wine Festival rappresenta un’occasione unica per conoscere un universo di vini straordinario, quasi viaggiando idealmente, con il calice, fra molti territori.

 

I vini erano presentati in degustazione attraverso banchi d’assaggio, sia alla presenza dei produttori che parteciperanno direttamente alla manifestazione, sia con la Grande Enoteca del Moscato italiano con un allestimento che ha fatto percorrere al pubblico una sorta di itinerario fra le varie realtà regionali, partendo a Nord dalla Valle d’Aosta, giungendo fino alla Sicilia, a Pantelleria. In un’apposita sezione sono stati presentati i vari volti del Moscato nel Mondo, dall’Europa all’America, con un particolare riguardo ai moscato di Francia e Spagna.

 

Protagonisti della kermesse il Consorzio per la Tutela dell’Asti, la “Produttori Moscato d’Asti Associati” e l’Enoteca Regionale Colline del Moscato di Mango, presenti con un proprio spazio istituzionale.

 

L’allestimento, nella affascinante scenografia di Piazza Carlo Alberto, ha concesso poi spazio anche ad altri vini, che accompagneranno gli oltre 200 Moscato presenti. Spazio quindi all’Enoteca “Oltre il Moscato”, con una selezione di “altri” vini di molte delle aziende protagoniste e spazio all’Enoteca dei Vini Aromatici: ovvero una sezione dedicata agli “altri vini aromatici”, con in primo piano il Piemonte con imbrachetto d’Acqui e le malvasie delNord astigiano.

 

 
Go Wine presenta il IV Forum sugli Autoctoni al Salone del Vino Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 07 Ottobre 2009 09:01

Enoteca degli Autoctoni Enoteca degli Autoctoni L'Associazione Go Wine presenta, nell'ambito del WINE SHOW, il nuovo Salone del Vino di Torino, il IV Forum Nazionale sugli Autoctoni: vitigni & vini, lo spazio dedicato alla produzione nazionale autoctona, con particolare attenzione alle produzioni piemontesi.
Cuore dell’area è l’Enoteca dei Vitigni Autoctoni, un luogo esclusivo che attende eno-appassionati e curiosi per assaggi di vini insoliti e pregiati: un’occasione unica per apprezzarli tutti insieme in un unico contesto.
Durante il Forum sugli Autoctoni, inoltre, donne e uomini del vino italiani saranno protagonisti di una serie di incontri in cui racconteranno le loro storie legate a particolari vitigni, in stretto collegamento con il territorio di provenienza.

La Regione Piemonte, oltre a sostenere attivamente il Forum sui Vitigni Autoctoni partecipa a WINE SHOW con uno spazio espositivo esteso, dove troveranno posto un wine bar per degustazioni libere e guidate, un’area convegni, mostre e momenti di intrattenimento.

Un ruolo da protagonista sarà svolto dalle 13 Enoteche Regionali, coordinate da IMA Piemonte - Istituto Marketing Agroalimentare, un sistema coordinato e capillare sul territorio che caratterizza il Piemonte rispetto ad altre regioni italiane, cui si aggiungono 31 Botteghe del Vino o Cantine Comunali. In particolare, si presenterà la neonata Enoteca Regionale delle Colline Alfieri dell’Astigiano, con sede a San Damiano (AT), l’ultima in ordine di tempo ad aver ricevuto il riconoscimento.

Lo spazio regionale ospiterà, infine, una mostra sugli Ex Libris a tema enologico promossa dall’Associazione culturale Ca dj’ Amis di Claudia Ferraresi, con curiosi esemplari dei tipici contrassegni manoscritti posti nel risguardo dei libri per indicarne l’appartenenza e dunque interessante segno di riconoscimento e di identità.


WINE SHOW – Salone del Vino | 24 - 26 ottobre 2009
Lingotto Fiere, Torino – Via Nizza 294 | T 011 6644111 - F 011 6646642
www.wineshow.it | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
<< Inizio < Prec. 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.