Home press area
Press Area
SUCCESSO DI PUBBLICO PER “ I GRANDI TERROIR DEL BAROLO” Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 27 Aprile 2015 15:13

Concluso il week end di appuntamenti per conoscere sul territorio la nuova annata, e non solo, del Barolo di Castiglione Falletto e Serralunga d’Alba


Dopo le positive indicazioni a favore dell’annata 2010 anche la nuova annata 2011 del Barolo promette bene! Un riscontro registrato fra il pubblico e i professionisti del settore che hanno raccolto l’invito di Go Wine e la Cantina Comunale di Castiglione Falletto e la Bottega del Vino di Serralunga d’Alba per la due giorni in Langa dedicata a “I Grandi Terroir del Barolo”.

Un calendario interessante di degustazioni guidate, la degustazione dei Barolo 2011, visite in cantina e percorsi fra le colline hanno permesso al pubblico intervenuto di vivere le emozioni e degustare nei due  territori d’origine uno dei più grandi vini del mondo: il Barolo.

Il programma e le iniziative proposte hanno valorizzato la ricchezza dei terroir esaltandone la diversità e l’articolazione dei diversi cru.
Riuniti nelle diverse sedi, la Cantina Comunale di Castiglione Falletto ed il Castello di Serralunga, i produttori hanno avuto modo, nei banchi di assaggio, di raccontare i propri vini ed il proprio territorio.
Come riferito, il programma dell’evento ha affiancato al banco d’assaggio le degustazioni di approfondimento: Mauro Giacomo Bertolli (direttore di italiadelvino.com, curatore della  rubrica Andar per vini su Food24 de Il Sole 24 Ore) a Castiglione Falletto e Giancarlo Gariglio (curatore della guida Slowine) a Serralunga d’Alba hanno commentato le annate 2009, 2008 e 2007, mentre Gianni Fabrizio (curatore della Guida ai Vini del Gambero Rosso) a Serralunga d’Alba ha svolto un’interessante retrospettiva sull’annata 2006, con la presentazione dei vini sempre illustrata attraverso i diversi cru.

 
Vini e Aziende delle degustazione guidate Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 22 Aprile 2015 16:25

 

Ecco il calendario delle degustazioni guidate: caratterizzano il programma dell’edizione 2015 de "I grandi terroir del Barolo"!
Importanti firme del giornalismo del vino partecipano alla rassegna e guidano il pubblico in una degustazione di approfondimento di grande spessore.
Se gli assaggi della nuova annata 2011 saranno possibili al banco d’assaggio allestito dalle due botteghe del vino, il calendario delle degustazioni guidate riguarda annate anteriori.
Quattro degustazioni (sabato e domenica alle ore 11 nelle 2 sedi) privilegiano mini-verticali dedicate alle annate 2009-2008-2007. L’annata 2006 sarà invece la protagonista della degustazione di sabato 25 aprile nel pomeriggio, che prevede cru di Barolo di entrambi i comuni. Gianni Fabrizio (Gambero Rosso), Giancarlo Gariglio (Slowine) e Mauro Giacomo Bertolli (Food Sole 24 ore) saranno protagonisti di questi speciali momenti.

Sabato 25 aprile ore 11 Serralunga d’Alba Barolo 2009 2008 2007
Conduce Giancarlo Gariglio curatore della guida Slowine

presso l’az. Cascina Cucco Via Mazzini 11 Serralunga d’Alba

Barolo 2009 Cascina Cucco
Barolo 2009 Massolino
Barolo Ornato 2009 Palladino
Barolo La Rosa 2007 Fontanafredda

Leggi tutto...
 
Domenica 27 settembre 2015 ad Alba la XVII edizione! Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 10 Aprile 2015 12:59

Il centro storico trasformato per un giorno in una ‘via del vino’.


Domenica 27 settembre 2015 si svolge la 17° edizione della Festa del Vino. Manifestazione che porta in scena, lungo tutto il centro storico della città, le espressioni vinicole più rappresentative del territorio di Langa e Roero.

L’iniziativa, promossa da Go Wine, è un appuntamento molto amato dal pubblico degli appassionati enoici, italiani ed esteri; un format che anche quest’anno consentirà di percorrere l’itinerario dalla Piazza del Duomo lungo tutta la “Via Maestra”, trasformata per un giorno in un’ideale ‘via del vino’.

La manifestazione coinvolge le realtà vinicole dei Comuni di Langa e Roero (più di 600 etichette), mantenendo la sua connotazione di evento festoso, che richiama il tempo e il carattere  gioioso della vendemmia, con la presenza delle realtà di promozione locale, delle cantine e delle botteghe del vino e delle associazione di produttori.

Dalle ore 14.00 alle ore 20.00 i produttori presenteranno in degustazione le loro produzioni e promuoveranno la loro realtà territoriale e le loro manifestazioni. La disposizione dei banchi d’assaggio sarà organizzata per aree omogenee affinché i visitatori possano idealmente percorrere le varie aree di produzione. Dai celebri Barolo e Barbaresco, fiori all’occhiello del territorio, agli altri nobili vini delle Langhe e del Roero: il Nebbiolo d’Alba, il Roero, il Roero Arneis, la Barbera d’Alba, il Dolcetto d’Alba, di Diano e di Dogliani, e molti altri vini ancora.

Ogni visitatore potrà effettuare le degustazioni acquistando un calice di vetro e la taschina, con la possibilità poi di scegliere e confrontare i vini proposti in degustazione.

 

Ecco il percorso della via del vino:

 

Allegati:
Scarica questo file (VIA DEL VINO15.jpg)PERCORSO VIA DEL VINO 2015[ ]321 Kb
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.