Home news News
News dal mondo del vino - Go Wine
A Massimo Corrado il riconoscimento "Divulgatore del Vino" Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 25 Maggio 2018 15:19

Al Premio Mediterraneo Packaging le sorprese non mancano. Chiuso il sondaggio sul divulgatore eno-gastronomico la classifica ha visto incoronato con oltre 400 voti Massimo Corrado presidente di Go Wine.

Pensando alla politica italiana e i sondaggi ne sono bastati 132 per diventare deputato della Repubblica Italiana.

Cosi a Castellammare del Golfo i divulgatori dell’anno saranno ben 3: Massimo Corrado dinamico presidente dell’associazione GoWine presente con iniziative volte alla conoscenza della produzione enologica italiana; Roberto Gatti reduce dalle degustazioni a Pechino, in questi anni ha iniziato tantissimi appassionati al consumo ragionato del vino, oltre a firmare ben due testate on line e Adua Villa, madrina della 6° edizione del Premio Mediterraneo Packaging, instancabile divulgatrice della qualità del vino, scrittrice di bellissimi romanzi dove il vino è il tema di fondo.

Sabato 26 nella splendida cornice della Villa Comunale Regina Margherita di Castellammare del Golfo si svolgerà un grande convegno dove si parlerà di packaging e marketing, oltre al premio per i produttori saranno anche premiate le agenzie che hanno creato le componenti di immagine dei vincitori, con il Premio Auroflex che si unisce alle altre prestigiose società che sponsorizzano la manifestazione, il premio divulgatore Astoria Vini e miglior divulgatore tecnico Consorzio Valcalepio.

 

https://www.egnews.it/massimo-corrado-di-go-wine-si-aggiudica-il-premio-divulgatore/

 
Italia in Rosa Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Martedì 08 Maggio 2018 15:26

Venerdì 1 , sabato 2 e domenica 3 giugno 2018 - Ore 17-23
Il più importante evento italiano dedicato ai vini rosati.
Più di 150 rosé in degustazione libera nell’incantevole cornice del castello di Moniga, sulla sponda bresciana del lago di Garda.

 

Per informazioni: https://www.italiainrosa.it/

 
Cantine aperte 26 e 27 maggio 2018 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Martedì 08 Maggio 2018 15:20

Inizia il countdown per l’edizione n.26 di Cantine Aperte, L’appuntamento più amato del Movimento Turismo del Vino, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio da Nord a Sud dello Stivale. Dalle degustazioni alle visite in vigna, numerose saranno le iniziative che dalle Alpi all’Etna.

Cantine Aperte è l’evento enoturistico più importante in Italia. Dal 1993, l’ultima domenica di maggio, le cantine socie del Movimento Turismo del Vino aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati di vino. Cantine Aperte è diventato nel tempo una filosofia, uno stile di viaggio e di scoperta dei territori del vino italiano, che vede, di anno in anno, sempre più turisti, curiosi ed enoappassionati avvicinarsi alle cantine, desiderosi di fare un’esperienza diversa dal comune. Oltre alla possibilità di assaggiare i vini e di acquistarli direttamente in azienda, è possibile entrare nelle cantine per scoprire i segreti della vinificazione e dell'affinamento. Protagonisti di Cantine Aperte sono giovani, comitive e coppie, che contribuiscono ad animare le innumerevoli iniziative di cultura gastronomica ed artistica che fioriscono attorno all’evento in tutto il Paese, su iniziativa degli stessi vignaioli.

Il Movimento Turismo del Vino vi raccomanda di verificare SEMPRE le date e gli orari di apertura delle Cantine Aperte 2018!

Segreteria Nazionale Movimento Turismo del Vino
Francesca Smacchi: 391.1723369 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 
Contrade dell'Etna Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 09 Aprile 2018 11:28

L'edizione numero 11 di Contrade dell'Etna si svolgerà il prossimo 23 aprile. L'evento ideato da Andrea Franchetti vede coinvolte quasi tutte le aziende presenti sul Vulcano più alto d'Europa.
La manifestazione si svolgerà al Castello Romeo in contrada Monte La Guardia nel territorio di Randazzo.

 
Vinitaly 2018 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Martedì 03 Aprile 2018 00:00

Appuntamento a Verona dal 15 al 18 aprile 2018

La 52/ma edizione di Vinitaly è in programma dal 15 al 18 aprile 2018. Lo annuncia Veronafiere nel presentare il bilancio dell'edizione numero 51, appena conclusa.

La quattro giorni di business e promozione per il mondo vitivinicolo ha registrato quest'anno 128mila presenze da 142 nazioni. In crescita l'internazionalità del salone che quest'anno ha visto aumentare i top buyer stranieri accreditati che toccano quota 30.200 (+8% sul 2016), sul totale dei 48mila visitatori esteri. Vinitaly 2017, - commenta il presidente di Veronafiere, Maurizio Danese -, rappresenta il primo e concreto passo del nuovo percorso di sviluppo che guarda al futuro dei prossimi 50 anni. I risultati premiamo la spinta verso una sempre più netta separazione tra il momento riservato al business in fiera e il fuori salone pensato per i wine lover in città. Proprio Vinitaly and the City quest'anno ha portato nel centro storico di Verona e nel comune di Bardolino oltre 35mila appassionati. L'obiettivo ora è continuare in questa direzione, forti dei nuovi strumenti messi a disposizione con la trasformazione in Spa di Veronafiere e dal piano industriale collegato da 100 milioni di euro, con investimenti mirati sulla filiera wine e sulla digital transformation".
"I numeri di questa edizione - spiega il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani -testimoniano la crescita del ruolo b2b di Vinitaly a livello internazionale, con buyer sempre più qualificati da tutto il mondo. Basta guardare alla top ten delle presenze degli operatori stranieri che mostrano incrementi da quasi tutte le nazioni: Stati Uniti (+6%), Germania (+3%), Regno Unito (+4%), Cina (+12%), Francia e Canada (stabili), Russia (+42%), Giappone (+2%), Paesi del Nord Europa (+2%), Olanda e Belgio (+6 per cento). A questa lista si aggiunge la buona performance del Brasile (+29%), senza dimenticare il debutto assoluto a Vinitaly di Panama e Senegal. Per quanto riguarda invece l'Italia, assistiamo ad un consolidamento degli arrivi da tutte le regioni del Paese".
Con più di 4.270 aziende espositrici da 30 paesi (aumentate nel complesso del 4% sul 2016, in particolare quelle estere, del 74%) Vinitaly si conferma dunque il più importante salone internazionale per il vino e i distillati.

Per info: www.vinitaly.com

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Tutte le news




































































































Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.