Home Go Wine Torino Premio Vino d'Autore 2018
Premio Vino d'Autore 2018 Stampa E-mail
Scritto da Redazione    Martedì 16 Gennaio 2018 00:00

L’Associazione Go Wine propone a Torino, giovedì 1 febbraio 2018 presso lo Starhotel Majestic (Corso Vittorio Emanuele, 54), l’ormai tradizionale evento dedicato al Concorso Letterario Nazionale “Bere il Territorio” e a tutti coloro che hanno contribuito a rendere l’iniziativa un punto di riferimento per i giovani appassionati al mondo del vino e della scrittura.
Durante la serata verrà consegnato il premio speciale “Vino d’Autore” al professore Luigi Moio e al giornalista Gianni Mura, vincitori di questa edizione: alle ore 18.30 saranno intervistati dal giornalista Bruno Quaranta, del quotidiano La Stampa-Tuttolibri e da Massimo Corrado, presidente dell’associazione Go Wine.
A seguire, un interessante banco d’assaggio durante il quale sarà possibile degustare la selezione dei vini delle aziende italiane che compongono il comitato sostenitore del concorso e di quelle che sostengono il progetto culturale durante lo specifico evento di Torino.

 

Negli anni passati sono stati premiati Sveva Casati Modignani, Gian Paolo Ormezzano, Bruno Gambarotta, Enrico Remmert e Luca Ragagnin, Isabella Bossi Fedrigotti, Gian Luigi Beccaria, Margherita Oggero, Benedetta Cibrario, Gianni Farinetti, Alberto Bevilacqua.

 

Programma
Ore 17.00: Apertura della serata con il banco d’assaggio riservato a professionisti del settore e giornalisti
Ore 18.30: Incontro con Luigi Moio e Gianni Mura, intervistati da Bruno Quaranta (La Stampa-Tuttolibri) e Massimo Corrado, consegna del premio speciale “Vino d’Autore”
Ore 19.15 - 22.00: Banco d’assaggio e degustazione


Al banco d’assaggio aziende e vini di

Bolmida Silvano – Monforte d’Alba (Cn); Cà del Bric – Montaldo Bormida (Al);
Ca ed Curen – Mango (Cn);  Cantina Sociale di Castagnole Monferrato (At);
Cantine del Notaio - Rionero in Vulture (Pz); Caggiano Antonio -Taurasi (Av);

Cascina Gentile – Capriata d’Orba (Al); Marisa Cuomo – Furore (Sa),
Filippa Clario & Figli - Castiglione Tinella (Cn);
Lano Gianluigi – Alba (Cn); Le Strie – Teglio (So);
Orsolani – San Giorgio Canavese (To); Radicirpine – Partenopoli (Av);

Ricchi F.lli Stefanoni - Monzambano (Mn); Vigneti Valle Roncati - Briona (No).

ed inoltre.. selezione di vini della Regione Friuli Venezia Giulia.

Conclude la degustazione: Antica Distilleria Sibona – Piobesi d’Alba (Cn).

 

Partner    

Il costo della degustazione è di € 18,00 (€ 12,00 Soci Go Wine - € 15,00 altre associazioni di settore).
L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata (benefit non valido per i soci familiari). L’iscrizione sarà valevole fino al 31 dicembre 2018.

 

Per una migliore accoglienza è consigliabile confermare la presenza alla serata all’Associazione Go Wine, telefonando al n° 0173/364631 oppure inviando un’e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro le ore 12.00 di giovedì 1 febbraio p.v.

 

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Prossimi eventi a Torino

No current events.

Eventi Go Wine a Torino

Cantine d'Italia a Torino

Mercoledì, 25 Luglio 2018

News image

Go Wine riprende l’attività a Torino presso le sale dello Starhotel Majestic (Corso Vittorio Emanuele II, 54), con una serata di degustazione dedica a Cantine selezionate e recensite sul volume ...

Le Bollicine italiane e il Moscato Wine Festival

Lunedì, 21 Maggio 2018

News image

MERCOLEDI’ 20 GIUGNO 2018TORINO  - NH Hotel Collection Piazza Carlina **** (Piazza Carlo Emanuele II, 15)   L’associazione Go Wine promuove per la diciottesima edizione lo speciale evento nella città di Torino, dedicato ...

Associazione Go Wine

 

 

Sede Nazionale di Alba

Ufficio Soci

 

Per informazioni: ufficio.soci@gowinet.it

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.